Accedi ai contributi a fondo perduto per i grandi eventi sportivi 2021

AUTORE

Con Deliberazione di Giunta regionale n. 896 del 16 giugno 2021, pubblicata sul Bollettino ufficiale della Regione Puglia (BURP) n. 83 del 29 giugno 2021, è stato indetto il Bando per la concessione ed erogazione di contributi Grandi eventi sportivi Anno 2021, realizzati o da realizzarsi sul territorio pugliese.

Coppe del Mondo, Campionati Mondiali, Europei o Italiani, fino a 100.000 euro l’importo massimo del contributo ammissibile per i grandi eventi sportivi, che abbiano valore, risonanza e prestigio legati alle caratteristiche sportive o di rilevante interesse per il territorio regionale.

Le domande possono essere presentate a sportello fino al 31 novembre 2021.

Possono beneficiare del contributo: le Federazioni Sportive Nazionali/ Comitati regionali; le Discipline Sportive Associate; gli Enti di Promozione Sportiva; le Associazioni benemerite riconosciute dal CONI; le Associazioni e società sportive dilettantistiche, non lucrative, iscritte al CONI o al CIP o affiliate a Federazioni Sportive Nazionali, le Discipline Sportive Associate o Enti di Promozione Sportivi, I Comitati organizzatori regolarmente costituiti e senza scopo di lucro; altri soggetti aventi nel proprio statuto/atto costitutivo finalità sportive, ricreative e motorie, non lucrative, i Comuni.

Le tipologie di intervento ammissibili devono essere svolte sul territorio pugliese nell’anno 2021 e riguardano:

  • Evento assegnato oppure organizzato dalle Federazioni Sportive Nazionali o Internazionali valevole per l’attribuzione di titoli sportivi di livello mondiale/europeo assoluti che rappresentano la massima espressione agonistica della disciplina sportiva di riferimento es. Campionati Mondiali ed Europei, Coppe del Mondo ecc. o eventi che siano riconosciuti con uno straordinario impatto per il territorio;
  • Evento assegnato oppure organizzato dalle Federazioni Sportive Nazionali o Internazionali, oppure da Discipline Sportive Associate/Enti di Promozione sportiva riconosciuti dal CONI o dal CIP oppure valevole per l’attribuzione di titoli sportivi di livello mondiale-europeo di categorie inferiori all’assoluto ad es. Campionati mondiali juniores/Under 21/Campionati Italiani assoluti ecc.;
  • Evento riconosciuto di “alto livello sportivo” e/o nell’ambito di uno specifico calendario di manifestazioni sportive.

Il contributo verrà erogato in un’unica tranche entro 90 giorni dalla presentazione della rendicontazione delle spese sostenute.

Resta sempre aggiornato con CULTURALY!